Comune di Fasana

Mediante una Delibera del Parlamento della Repubblica di Croazia, Fasana è diventata un’unità d’autogoverno locale a se stante e il 16 giugno 2001 si è tenuta la seduta costitutiva del Consiglio comunale di Fasana.

Il Comune di Fasana è situato nella parte sud-occidentale della penisola istriana, confina con le città di Dignano e Pola, e comprende per intero il comune catastale di Fasana e una piccola parte del comune catastale di Stignano. La superficie del Comune di Fasana è di 13,86 km2 e secondo i dati del censimento del 2011 qui vivono 3.635 abitanti.
Dal 2004 è formato da due aree statistiche, Fasana e Valbandon nell’ambito delle quali ci sono anche due abitati distinti: Stanzia Bembo e Surida.

Lo sviluppo del turismo è particolarmente importante per la crescita dell’economia, dell’olivicoltura, della viticoltura, della pesca e di altre attività accompagnatorie. Sul territorio del Comune esistono servizi e istituzioni che permettono alla gente del luogo di condurre una vita di qualità e di offrire un’esperienza particolare ai turisti e a tutti coloro che vengono a visitare il nostro Comune.