Arrivando in macchina

Se arrivate in Istria dall’ ovest, dalla Slovenia, attraverserete uno dei tre confini di terra: Plovania-Sečovlje, Kaštel-Dragonja oppure Požane-Sočerga. Per un viaggio più confortevole avete a disposizione la superstrada ‘Y’ verso l’ Istria centrale e verso il sud della penisola, distanti solamente un centinaio di chilometri.
Entrando sull’ ‘Y’ dall’ est dell’ autostrada Zagabria o Spalato, verso Rijeka-Fiume, e passando per il tunnel ‘Učka’ arriverete presto alla destinazione prescelta.
Sulle strade in Istria valgono le stesse regole come in tutta l’Europa. I limiti di velocità sono segnati su ogni strada. La velocità limite in città è di 50 km/h, fuori città 80 km/h e in autostrada 130 km/h.

La quantità dell’ alcol nel sangue permessa è di 0,5 pro mille.

Le pompe di benzina lavorano seguendo un determinato orario d’ apertura, alcune di loro, soprattutto quelle sulle strade principali, lavorano 24 ore al giorno.

In caso di incidente o di un guasto alla macchina chiamate HAK (Club automobilistico croato) tel. 987 (non-stop). Il servizio lo potete pagare in contanti, con un assegno oppure una carta di credito. HAK è membro di AIT e FIA.

IN MACCHINA:
DALL’ITALIA (via Trieste) – 120 km, o cca. 1,5 ore
TRIESTE – CAPODISTRIA – PASSAGGIO DOGANALE DI CASTELVENERE – BUIE – DIGNANO- FASANA
DALLA SLOVENIA (Ljubljana) – 200 km oppure circa 3 ore
LJUBLJANA – POSTUMIA – ČRNI KAL – PASSAGGIO DOGANALE DI POZANE) – PINGUENTE – PISINO – DIGNANO – FASANA
DALL’UNGHERIA (PASSAGGIO DOGANALE DI GORIČAN) – 380 km oppure 4,5 ore
ČAKOVEC – ZAGABRIA – FIUME – TUNNEL DEL MONTE MAGGIORE – PISINO – DIGNANO – FASANA

DISTANZA DA ALCUNE CITTA EUROPEE:
AMSTERDAM – 1430 km
BRUXELLES – 1380 km
FRANCFORTE – 900 km
MILANO – 540 km
MÜNCHEN – 660 km
PARIGI – 1350 km
TRIESTE – 120 km
WIEN – 600 km
ZAGABRIA – 280 km
ZURIGO – 880 km